Bookmakers con PayPal - Una panoramica su questo metodo di pagamento

PayPal senza ombra di dubbio è uno dei metodi di pagamento digitale più usati, non solo in Italia ma in tutto il mondo. Per questo motivo la diffusione di questo servizio è sempre più vasta: in pratica si possono effettuare pagamenti sulla maggior parte delle piattaforme di e-commerce tramite PayPal. Anche i bookmakers con PayPal sono ormai all’ordine del giorno.

In questo articolo faremo una panoramica su PayPal, come utilizzarlo e perchè affidarsi a questo metodo di pagamento estremamente sicuro.

PayPal - Maggiori informazioni sul servizio

PayPal è un servizio di e-wallet diffuso in tutto il mondo, che permette ai suoi clienti di inviare denaro e ricevere pagamenti in modo digitale, sicuro e senza rendere noti dati particolarmente importanti a terze persone. Per utilizzare PayPal bisognerà essere registrati sulla piattaforma (è possibile anche utilizzare la comoda app iOS/Android) e collegare la propria carta di credito o debito all’account. In questo modo il provider potrà verificare la vostra identità, permettendovi di effettuare pagamenti o ricevere denaro, spostandolo a scelta sul proprio conto bancario.

PayPal viene principalmente utilizzato per le transazioni digitali: basterà effettuare l’accesso con le proprie credenziali per effettuare un acquisto online. Tuttavia il servizio è molto diffuso anche tra amici e parenti per scambiarsi soldi (regali, pagamenti condivisi etc.) in modo facile e veloce. E’ possibile quindi acquistare le vostre scarpe preferite, ma anche mandare una cifra al vostro coinquilino per pagare la bolletta condivisa…Insomma, PayPal ha diversi utilizzi, ma la sua semplicità ed immediatezza lo rendono tra i metodi di pagamento/ricezione di denaro più usati al mondo.

Come effettuare un pagamento con PayPal?

Esistono diverse modalità per effettuare pagamenti con PayPal, ma fondamentalmente le più importanti ed utilizzate sono tre.

La prima riguarda lo shopping online, sia di beni che di servizi. Nella maggior parte dei casi la piattaforma su cui si effettua l’acquisto accetta PayPal come metodo di pagamento, per cui esporrà il logo “PayPal” in bella mostra sia nella homepage che al momento del checkout. Basterà quindi selezionare PayPal ed inserire la propria email e password d’accesso, per effettuare l’acquisto: semplice, veloce e sicuro!

La seconda opzione permette di effettuare un pagamento per beni o servizi generico, senza quindi essere legato ad una piattaforma di e-commerce. Per esempio potrete pagare la parcella del servizio di un professionista oppure acquistare un oggetto usato effettuando un pagamento con PayPal: vi basterà avere l’indirizzo email della persona o azienda che deve ricevere il pagamento. “PayPal beni e servizi” prevede una piccola commissione da pagare, ma allo stesso momento offre assicurazione per gli utenti in caso di contenzioso.

Infine potrete, come abbiamo menzionato in precedenza, usare PayPal per mandare soldi a parenti o amici. Pensate a quelle famiglie che vivono in città diverse che mandano un regalo di compleanno ai figli, oppure ancora ad amici che si dividono le spese di un acquisto quando non hanno abbastanza contanti. In questo caso PayPal non prevede nessuna commissione ed assicurazione.

Depositi e prelievi sul conto PayPal - Cosa c’è da sapere

Bookmakers con PayPal

Il servizio PayPal permette di trasferire somme di denaro sul proprio conto bancario e viceversa. Infatti, al momento della registrazione, vengono richieste le coordinate bancarie personali, collegando così l’account digitale ad uno bancario; inoltre si può associare anche una carta di credito/debito.

Quando si effettua un deposito dal conto bancario a quello PayPal e viceversa, il servizio non prevede alcuna commissione e solitamente l’operazione avviene in modo istantaneo (a volte possono volerci fino a 3 giorni lavorativi). Qualora si vogliano invece trasferire soldi su/da una carta, la commissione è pari al 3,4% + 0,35€: in pratica, se trasferirete 100,00 €, la commissione sarà pari a 103,75€.

Sono previste anche altre commissioni (ad esempio quelle riguardanti il cambio valuta o i pagamenti esteri) che sono ben specificate nelle tabelle disponibili sul sito PayPal.

Scommesse PayPal - Largo agli e-wallet

Grazie alla semplicità e l’immediatezza nell’utilizzo, oltre che l’estrema sicurezza, PayPal è diventato un punto fermo anche tra i metodi di pagamento accettati dai bookmakers. La maggior parte degli utenti possiedono un e-wallet (portafoglio digitale) destinato al betting ed alle transazioni online, per cui le scommesse con PayPal sono sempre più comuni.

Molte piattaforme di scommessa addirittura incitano i propri utenti ad effettuare depositi tramite questo servizio, riservando bonus specifici a chi utilizza PayPal per le transazioni economiche. Insomma, l’introduzione di questo metodo di pagamento ha segnato una sorta di rivoluzione nel mondo digitale ed i bookmakers online non fanno eccezione, giovando enormemente della diffusione di PayPal in tutto il mondo.

Siti scommesse con PayPal - Ecco i migliori bookmakers in Italia

Anche in Italia l’utilizzo di PayPal è estremamente diffuso, per cui i maggiori bookies presenti nel nostro Paese hanno integrato questo metodo di pagamento all’interno della loro piattaforma di betting. Ecco un elenco di 5 tra i migliori siti di scommesse che accettano PayPal in Italia:

Scommesse online con PayPal - Sono sicure?

PayPal può essere considerato a ragion veduta uno dei più sicuri metodi di pagamento digitali esistenti al momento. Per prima cosa infatti, quando si effettuano transazioni, non vengono in alcun modo condivise con altri soggetti informazioni come dati anagrafici, numeri di conto corrente, carte ed indirizzo; basterà fornire la propria email per ricevere un pagamento. Inoltre le tecnologie di protezione e sicurezza usate da PayPal, come ad esempio la crittografia dei dati condivisi, sono tra le più avanzate al mondo…ma non solo!

PayPal è un servizio incredibilmente sicuro sia per gli acquirenti che per i venditori, grazie a protocolli di sicurezza come l’autenticazione a due fattori oppure il controllo biometrico/impronta digitale accedendo tramite l’app. Inoltre, come abbiamo avuto modo di accennare in precedenza, il colosso dei pagamenti digitali offre un servizio chiamato “Protezione acquisti PayPal”, una sorta di assicurazione totale in caso di problemi come articoli non ricevuti o “non come descritti”. In questo caso gli utenti potranno aprire una segnalazione, ricevendo in caso di risposta positiva, un rimborso totale. Infine anche i venditori sono tutelati dalle truffe o dall’erogazione di cifre non disponibili sulla carta, ad esempio, potendo sempre contare sul back-office di PayPal.

Come registrarsi su PayPal ed aprire un conto?

Dopo questa panoramica su PayPal vi è venuta voglia di registrarvi ma non sapete come fare? Niente paura, vi spieghiamo passo per passo come creare un account PayPal in pochi minuti e totale sicurezza.

Per prima cosa dovrete andare sul sito di PayPal oppure scaricare l’applicazione ufficiale disponibile per iOS ed Android. Bisognerà quindi cliccare su “registrati gratis” per avviare il processo di iscrizione. Si può creare un account personale, un account aziendale gratuito oppure un account aziendale Pro, che permette di avere un maggior controllo sul processo di checkout.

Basterà inserire email e creare una password specifica per iniziare a navigare all’interno del mondo di PayPal. E’ bene notare che proprio questa email verrà utilizzata come informazione principale per ricevere pagamenti, quindi accertatevi di aver inserito l’indirizzo corretto!

Vi verranno richiesti alcuni dati personali che servono per verificare l’account ma non verranno in alcun modo condivisi con altri soggetti al momento della transazione. Potrete tuttavia personalizzare il vostro profilo inserendo una foto, nickname etc. Infine basterà collegare il conto PayPal con il vostro conto bancario e carta (opzionale) seguendo i passaggi spiegati sul sito. In pratica PayPal effettuerà un addebito di pochi centesimi sul vostro conto per confermare che sia quello giusto, indicando come causale un codice che dovrete usare per verificare definitivamente l’intero processo.

FAQ - Domande frequenti su PayPal

Certamente. PayPal è a tutti gli effetti un colosso mondiale ed ha quindi previsto un servizio di customer service anche in lingua italiana per tutti gli utenti registrati nel nostro Paese. E’ possibile contattare il servizio clienti, una volta effettuato il log-in all’interno della piattaforma, utilizzando sia tramite chiamate che via chat/messaggio.
Nel nostro Paese si possono piazzare scommesse sportive con PayPal ma anche utilizzando moltissimi altri servizi di e-wallet, davvero diffusi tra i giocatori, come Skrill, NETELLER, paysafecard, giusto per citare tre tra i più importanti. Potrete quindi prendere visione di tutti i metodi di pagamento/deposito accettati dai bookmakers navigando nell’apposita sezione dedicata sulla loro piattaforma.
Da qualche anno è disponibile, per gli utenti PayPal, anche una carta di debito fisica in collaborazione con Mastercard. Tramite essa potrete quindi utilizzare i fondi disponibili sul vostro e-wallet anche per effettuare pagamenti con POS o lettori. Essa ha un costo una tantum di 9,90€ e si può richiedere sia sul sito oppure tramite i rivenditori Lottomatica e Lys.
Le migliori siti di scommesse Italiani
Top