Scommesse da mobile in Italia e bookmaker app: una panoramica completa

Ormai è sotto gli occhi di tutti che il mondo digitale si è trasposto in larga parte nel mercato degli smartphone e dei dispositivi mobili. Le persone sempre di più fanno uso di questi device, al posto dei classici PC fissi o portatili, per navigare su Internet e per portare a termine azioni di vario tipo, come lo shopping o appunto le scommesse.

In questo articolo ci concentreremo su tutto quello che riguarda le app scommesse, valutando in particolare alcune tra le più famose bookmaker app.

La migliore selezione di bookmaker apps

Sito scommesse Bonus* Sistema Operativo Voto Visitare
Snai
€50
Bonus:
50€
Voto
5
Visita il sitoSnai App Recensione
Casinia
€150
Bonus:
150€
Voto
4.85
Visita il sitoRecensione Casinia prossimamente
Betway
€50
Bonus:
50€
Voto
4.7
Visita il sitoBetway App Recensione
bwin
€50
Bonus:
50€
Voto
4.55
Visita il sitoBwin App Recensione
Unibet
€50
Bonus:
50€
Voto
4.4
Visita il sitoUnibet App Recensione
18+ Si applicano i termini e condizioni.

Per cominciare: il necessario per giocare da mobile

Partiamo valutando le modalità di fruizione delle app di scommesse, per poter giocare da mobile. In primo luogo, dobbiamo fare la classica distinzione tra applicazioni per Android e per iOS: il primo è il sistema operativo più diffuso al mondo, presente nella stragrande maggioranza degli smartphone e tablet, mentre il secondo è l’OS proprietario di Apple e pertanto presente soltanto su iPhone e iPad. Vi è una differenza importante tra i due: le scommesse app su Android si scaricano dai siti ufficiali dei bookmaker e si installano come fonti esterne, mentre su Apple sono reperibili normalmente dall’App Store ufficiale.

Per registrare un account, di solito è sufficiente fare tap sull’icona Registrati presente in ogni applicazione, e portare a termine i vari passaggi compilando con i propri dati personali. Una volta fatto questo, di solito si riceve una mail di conferma dell’account e a quel punto il gioco è fatto. Le app per scommesse sono utilizzabili senza discontinuità su molteplici dispositivi: i propri dati restano sempre identici.

BETTER

La bookmaker app di Better è sicuramente una delle migliori in circolazione. Disponibile sia su iOS, sia su Android, essa permette di compiere tutte le operazioni fattibili sul sito desktop e sono presenti perfino le live streaming. Si possono tenere sempre sott’occhio le statistiche di ogni sport. Un’app davvero completa e imperdibile per i giocatori di questo bookie.

Snai

La sua app scommesse online ne rispecchia la qualità e la lunga presenza sul mercato italiano. Presente sia su iOS, sia su Android, essa consente di seguire le live streaming e di accedere ad un palinsesto di eventi davvero enorme, tipico della qualità di SNAI. Attenzione, perché il bookie propone un’app scommesse sportive esclusiva per questo settore di betting: per altri settori (ad esempio il casinò) dovrete scaricare le app separate corrispettive.

Bonus benvenuto: €300
Betway

Anche la soluzione di Betway per le scommesse online app è encomiabile. Il palinsesto è completissimo e include tutto ciò su cui potrete scommettere anche da desktop; l’unico punto di debolezza è l’assenza delle live streaming da app. In ogni caso, è disponibile sia su Android sia su iOS ed è quindi scaricabile senza alcun problema da tutti.

Bonus benvenuto: €260
Unibet

Anche Unibet dispone di app dedicate per Android e iOS, e anche la sua app per scommesse è davvero ben realizzata e completa. Oltre a tutti gli sport e sezioni di gioco disponibili sulla controparte desktop, l’app di Unibet si configura come una delle migliori app scommesse grazie alla presenza delle live streaming per decine e decine di eventi. Se siete clienti, non potete non scaricarla.

Bonus benvenuto: €10
Betfair

Concludiamo con Betfair, la cui app per scommesse sportive (e non solo) è a dir poco completa e permette di giocare su tutte le sezioni disponibili nel sito desktop. In questo caso troviamo per fortuna le live streaming, dunque potrete seguire gli eventi in diretta dal vostro smartphone o tablet. Ben realizzata e disponibile su iOS e Android in modo facile e accessibile.

Design e funzionalità delle applicazioni scommesse: tutto nella propria tasca

Applicazioni scommesse

Il punto forte delle applicazioni scommesse, si sa, non può che essere la grande mobilità e praticità in qualsiasi momento della giornata e in qualsiasi luogo. E infatti queste applicazioni sono realizzate in questo modo: sono molto facili da usare perché possiedono un layout impostato per l’utilizzo ad una mano, portano l’utente in menu e sotto-menu in maniera facile e veloce e, a differenza del sito desktop, è impossibile perdersi in quanto tutto è compattato e molto più ordinato.

Le differenze dal sito desktop si vedono tutte: il sito desktop è ricchissimo di elementi a schermo, mentre le app ne possiedono pochi e ben sistemati. Insomma, davvero ottime da utilizzare in ogni occasione.

Funzionalità speciali ed extra disponibili sulle applicazioni scommesse

Un altro punto forte delle bookmaker app è la presenza (talvolta, non sempre) di funzionalità speciali ed extra che rendono l’esperienza d’uso davvero eccezionale e impareggiabile. Pensiamo ad esempio a quelle app che presentano il Touch ID, con cui si può effettuare il login semplicemente con l’impronta digitale. Oppure il Picture in Picture, che consente di iconizzare un evento in live streaming e intanto svolgere altre attività nello smartphone.

Le funzionalità extra non si limitano a questo: talvolta è possibile ad esempio anche effettuare il login con due account diversi, molto comodo per chi possiede più conti di gioco. E’ chiaro che queste app rappresentano la svolta per molti giocatori.

Giocare da mobile browser o da applicazione dedicata: cosa cambia?

Una differenza importante va spiegata in merito alle versioni mobile browser e alle app native dedicate. Sì, perché per molti bookmaker sono presenti entrambe, mentre per alcuni soltanto la versione mobile browser. In sostanza quest’ultima è la versione raggiungibile da browser senza scaricare nulla; l’app dedicata, invece, si scarica e si installa nella memoria del telefono.

Le differenze sono quasi sempre minime, al punto che alcuni bookmaker più recenti non sviluppano nemmeno l’app ma lasciano la versione mobile browser, che tuttavia può diventare app semplicemente aggiungendo la rispettiva icona nella home dello smartphone. L’unico possibile punto di forza dell’app dedicata è la presenza di funzionalità extra prima elencate, o in alcuni casi una leggera migliore velocità di utilizzo.

Le app native dedicate: come scaricarle (e in modo sicuro)

Per scaricare le app scommesse native, vi sono due possibilità. Su dispositivi Android bisogna per forza scaricare il file APK dal sito ufficiale del bookmaker, e installare tale file come applicazione esterna abilitando l’opzione dalle impostazioni. Non troverete mai un’app di scommesse sul Google Play Store. Su iOS, e dunque su device Apple, si può invece scaricare l’app direttamente dall’App Store di iTunes.

Su dispositivi Android dovrete fare molta attenzione a recarvi soltanto sui siti ufficiali dei bookmaker: non è raro imbattersi in scommesse app che sembrano ufficiali, ma in realtà sono dei “cloni” che attirano in trappola il giocatore, per rubare tutti i dati personali e di pagamento.

Scaricare e installare le app scommesse Android: ecco come fare

Le app scommesse Android

Per scaricare un’app scommesse Android, come primo step dovrete accedere al sito ufficiale del bookmaker di riferimento e cercare la sezione App. Vi verrà proposto un link da cui scaricare un file, in formato .APK. Per poterlo installare, prima di tutto dovrete recarvi nelle Impostazioni del vostro dispositivo, poi su Sicurezza (o Applicazioni) e abilitare la voce Consenti installazione da fonti sconosciute (o qualcosa di simile).

Fatto questo, aprite il file APK prima scaricato e avviate l’installazione. Una volta completata, potreste optare per abilitare una protezione ulteriore con Google Play Protect. Per fare ciò è sufficiente recarsi nel Google Play Store, premere sulla vostra icona di profilo in alto a destra, poi Play Protect, Impostazioni e abilitare “Migliorare il rilevamento di app dannose”. In questo modo, anche se l’app del bookmaker da voi scaricata non è presente nel catalogo del Play Store, Google offrirà comunque una protezione extra al vostro device in caso di applicazioni pericolose.

Bookmaker app su iOS: come scaricarle e come funzionano

Bookmaker app su iOS

Abbiamo appena visto le bookmaker app Android, ora ci focalizziamo invece sulle app per iOS, dispositivi Apple. Qui il discorso è più semplice, in quanto è sufficiente recarsi nell’App Store di Apple e cercare l’app, poi premere su Ottieni per installarla subito.

Le app scaricate dall’App Store sono sicure, e ovviamente sempre aggiornate: in questo modo avrete sempre a disposizione le ultime funzionalità aggiunte dal team di sviluppo, cosa che vi renderà molto più semplice ogni vostra giocata.

Su iTunes potrete inoltre leggere le recensioni per capire se ne vale la pena o meno installare un’app per scommesse. I benefici non si fermano qui: le app di scommesse vi consentono di risparmiare batteria in confronto all’uso su browser, e la gestione delle app aperte in background, grazie all’ultima versione del sistema operativo iOS, è davvero ottima con il nuovo sistema di multitasking, un plus non indifferente soprattutto quando si gioca alle live.

Legislazioni e regolamentazioni: controlla sempre di cosa dispone il bookmaker

Prima di scaricare un’app, sia essa un’app scommesse iPhone o scommesse sportive app per altro dispositivo, è sempre bene controllare la regolamentazione di cui dispone il bookmaker corrispettivo. Controllate sempre che il bookie sia con licenza ADM, Agenzia Dogane Monopoli, l’unica ammessa per il gioco d’azzardo pienamente regolare in Italia.

Le app per dispositivi iOS, dunque le app scommesse iPhone e iPad, sono super sicure e protette da Apple in quanto pubblicate direttamente nell’App Store; su Android la situazione come già spiegato è diversa e potrebbe essere un bene controllare più e più volte la fonte di download prima di scaricare l’applicazione.

La sicurezza prima di tutto, anche nelle app per scommesse

Tutte le migliori app scommesse dispongono di metodi di sicurezza di vario tipo, per garantire all’utente la miglior condizione di privacy e sicurezza dei propri dati personali. Fortunatamente, sia giocare su siti mobile browser sia su app dedicate non implica rischi, purché si tratti di siti ufficiali: i provider infatti installano sempre gli ultimi strumenti di crittografia della connessione, una garanzia di sicurezza massima.

Inoltre, in molte app ci sono per l’appunto il Touch ID, ossia potrete accedere soltanto con la vostra impronta digitale, oppure la classica password o codice PIN, che conoscete solo voi e che dovete conservare da fonti indiscrete.

I metodi di pagamento, uno degli aspetti più importanti in assoluto

Scommettere online significa depositare e prelevare denaro, e per questo motivo i giocatori, quando scelgono un’app da scaricare per giocare da mobile, non possono trascurare il dettaglio dei metodi di pagamento. In linea di massima tutte le app propongono tutti i metodi di pagamento proposti nella controparte desktop, in ogni caso però meglio controllare.

Alcune app permettono di pagare anche con metodi innovativi come Google Pay o Apple Pay, altre consentono di depositare utilizzando il credito telefonico. Sotto questo punto di vista, se scegliete la miglior app scommesse per il vostro caso potrete giocare senza alcun problema di limitazioni o barriere ai depositi/prelievi di denaro.

Piazzare una scommessa da mobile è più facile: ecco perché

Scommessa da mobile è più facile

Che sia la migliore app scommesse o un’app qualsiasi, piazzare una giocata è davvero facile. Funziona come su desktop, ma con la differenza che dovrete semplicemente toccare la quota di vostra scelta. Una volta fatto ciò, la quota viene inserita nella schedina e potrete procedere al pagamento per confermare il tutto.

La scelta delle quote è di molto agevolata dal design, semplificato e reso perfetto per dispositivi con schermo più piccolo, e in questo modo avrete a disposizione sempre con voi un piccolo bookmaker tascabile. Il design delle applicazioni scommesse infatti consente di navigare tra i diversi mercati in modo ancora più semplice, e visivamente “pulito”, rispetto alle controparti desktop, in quanto essendo lo schermo più piccolo i team di sviluppo sono obbligati a raggiungere compromessi di disposizione dei vari elementi in rapporto allo schermo.

Scommesse live: una delle modalità di giocata più divertenti in assoluto

Da sempre scommettere in live è un’attività molto divertente e una delle preferite da parte dei giocatori. Il punto forte è la possibilità di seguire ad esempio eventi in live streaming dal proprio dispositivo, sempre alla giusta risoluzione (sia che si tratti di un tablet, sia di uno smartphone) e senza intoppi. I dispositivi Android o iOS più recenti ovviamente garantiscono migliori prestazioni, con densità di pixel nettamente migliorata rispetto agli standard di qualche anno fa, e ne deriva un’immersività delle live streaming impareggiabile con risoluzioni ottime.

Per poter seguire le dirette streaming è meglio optare per una connessione Wi-Fi, in caso contrario suggeriamo la rete mobile sotto 4G o 5G, a seconda delle vostre disponibilità. I provider telefonici si stanno adoperando per garantire il potente 5G a tutti, dunque ben presto dovreste avere anche voi la possibilità di seguire le partite al massimo della risoluzione grazie a questa connettività.

Le novità per il futuro: potremo scommettere anche da smartwatch?

Da diversi provider nel mondo stanno arrivando novità importanti per quanto riguarda il betting: si afferma, infatti, che ben presto potremo scommettere anche dai nostri smartwatch, orologi intelligenti che spesso sostituiscono lo smartphone in operazioni di base come chiamate, messaggi o altro.

Alcuni provider hanno già avviato test di utilizzo su Apple Watch, Samsung Gear e dispositivi simili. Se il trend dovesse seguire questa strada, entro qualche anno ci sarà possibile scommettere dall’orologio, magari durante una passeggiata o durante l’attesa del treno senza dover estrarre nemmeno lo smartphone.

Conclusioni: scommettere da mobile è un mondo unico e imperdibile

Se siete appassionati di scommesse online, non potete fare a meno della possibilità di scommettere da smartphone o tablet in mobilità. Il mondo del betting si sta spostando sempre di più verso questo orientamento, e questo vale in generale per tutto ciò che riguarda il digitale. Se siete clienti fidelizzati di un bookmaker, valutate di scaricare la sua app dedicata o di giocare da mobile browser: vi renderà le vostre sessioni di gioco molto più semplici, divertenti e intuitive.

Se consideriamo inoltre che molte app permettono di seguire le live streaming, è facile capire che si tratta di un modo di giocare davvero unico, da non lasciarsi scappare.

FAQ

Assolutamente no. Giocare da mobile significa giocare da PC, ma in modo diverso e più comodo. Non ci sono costi aggiuntivi, le app sono completamente gratuite e le tassazioni rimangono identiche per tutti i bookmaker e per tutti i clienti.
In linea di massima è possibile, ma dipende molto da dispositivo a dispositivo. Alcuni non ricevono più aggiornamenti dalla casa madre e non è più possibile installare applicazioni esterne. In ogni caso, si tratta di situazioni limite: è sempre possibile giocare anche su device ormai passati.
Ovviamente il consumo di batteria aumenta, in quanto le live streaming sono in sostanza un download continuo di dati assieme ad una proiezione video. In alcuni casi potrebbe essere necessario mantenere il dispositivo collegato al caricabatterie.
Quasi tutti i siti di scommesse in Italia propongono PayPal anche per le proprie app di scommesse. Sono pochi i casi in cui questo metodo di pagamento, sicuro ed efficace, non è disponibile.
Le migliori app scommesse online
open
Top