Scommesse eSports - Il futuro del betting è già qui

Nel variegato mondo delle scommesse sportive online, da qualche anno è entrato a far parte un nuovo interessante mercato. Stiamo parlando delle scommesse eSports, vale a dire tutte quelle giocate piazzate su eventi competitivi basati sui videogiochi. Ogni mese, infatti, si tengono decine e decine di competizioni su diversi titoli e piattaforme videoludiche, su cui si può scommettere.

In questo articolo analizzeremmo tutto quello che riguarda le scommesse eSport, valutando tutti gli aspetti rilevanti e qualsiasi dettaglio fondamentale per poter scommettere al meglio.

La migliore selezione di scommesse esports

Sito scommesse Bonus* Più dettagli Campionati Visitare
1Bet
€100
Bonus:
100€
Più dettagli
  • Ampio palinsesto sportivo
  • Registrazione semplice e veloce
ESL PRO
ESL ONE
Ultras League
Visita il sitoRecensione 1Bet
Rabona
€150
Bonus:
150€
Più dettagli
  • Selezione di bonus davvero enorme
  • Ottima selezione di sport disponibili
ESL PRO
Blast Premier
Ultras League
Visita il sitoRecensione Rabona
Better
€50
Bonus:
50€
Più dettagli
  • Vasta scelta di sport
  • Scommesse live
ESL PRO
Esea
Blast Premier
Visita il sitoRecensione Better
UNIBET
€10
Bonus:
10€
Più dettagli
  • Unibet TV - live stream
  • Buona scelta di mercati
Esea
ESL ONE
Ultras League
Visita il sitoRecensione UNIBET
SNAI
€300
Bonus:
300€
Più dettagli
  • Bonus di benvenuto per tutti i nuovi giocatori
  • Numero elevatissimo di quote
ESL PRO
Esea
Blast Premier
Visita il sitoRecensione SNAI
18+ Si applicano i termini e condizioni.

Siti scommesse eSports - Dove giocare?

Proprio come per gli sport tradizionali, anche per le eSport scommesse esistono alcuni siti in particolare consigliati per le vostre giocate. Gli eSports sono diventati ormai un fenomeno di caratura mondiale: alcune ricerche suggeriscono che i giovani tra i 18 e i 24 anni tendono a preferire addirittura proprio queste competizioni, piuttosto che le gare e le partite di sport tradizionali alla TV. Qui di seguito vi proponiamo una lista di cinque dei migliori siti scommesse eSports, su cui senz'altro troverete condizioni agevolate per le vostre scommesse eSports.

888sport

888sport si piazza tra i cinque dei migliori siti di scommesse eSports Italia, in primis grazie alla grande varietà di mercati proposti: sono ben 14, dei quali molti dedicati al videogioco Dota 2. Oltre a questo, il provider propone diversi consigli sulle scommesse, che vi guideranno al meglio sulle vostre puntate. Inoltre, grazie ad un design accattivante e moderno, le vostre sessioni di gioco al suo interno risulteranno senza alcun dubbio leggere e piacevoli.

Bonus benvenuto: €100
Snai

Anche SNAI rientra molto spesso nelle nostre liste dei migliori siti di scommesse sportive, e rientra anche in questo elenco di siti scommesse eSports. Questo bookmaker propone otto diversi mercati, un palinsesto live sempre aggiornato e alcune tra le migliori quote sul mercato per gli eventi dedicati a League of Legends, gioco a dir poco celeberrimo nell'ambito dei tornei eSports mondiali. Insomma, un valido appoggio per le vostre eSport scommesse.

Bonus benvenuto: €300
Eurobet

Chiudiamo con Eurobet, bookmaker di cui vi abbiamo già parlato in altre recensioni scommesse. Anche in questo caso i mercati sono pochi, essendo soltanto tre, ma il punto di forza di questo provider è la comodità e flessibilità delle giocate da mobile, anche per quanto riguarda gli eSports. Inoltre, propone alcune tra le migliori quote del mercato Risultato esatto. Sicuramente consigliato, specialmente se giocate in mobilità.

Bonus benvenuto: €200
Unibet

Unibet si distingue nel mercato delle scommesse eSport non di certo per il numero di mercati proposti, non moltissimi, ma per i payout davvero eccellenti e per la presenza di alcuni mercati molto interessanti su League of Legends. Dato che su questo videogioco si tengono la maggior parte dei tornei eSports mondiali, di sicuro non vorrete perdervi l'opportunità di giocare su questo provider, sempre molto aggiornato in merito.

Bonus benvenuto: €10
William Hill

William Hill è un bookmaker il cui nome di sicuro non suonerà nuovo alla maggior parte di voi. Stiamo parlando di uno dei più prestigiosi, e la cui attività è presente nel mondo delle scommesse sportive da più tempo. Dopo l'esplosione del fenomeno eSports, anche William Hill è entrato in questo settore proponendo le proprie scommesse su tantissimi eventi eSport. Qui potrete trovare tanti diversi mercati, nonché diversi tipi di pagamento: di sicuro sarà una scelta azzeccata.

Regolamento scommesse eSports - Una breve introduzione

Essendo competizioni profondamente diverse da quelle sportive tradizionali, è probabile che molti di voi non conoscano bene il settore e si stiano chiedendo se ci sia un preciso regolamento scommesse eSports. In altre parole: come si scommette su un evento eSport? Quali sono i requisiti? E le tipologie di giocata?

Facciamo una premessa: gli eSports non sono ancora arrivati ad un livello di affermazione altissimo, nel mercato delle scommesse sportive in Italia. Per questo motivo potreste ancora trovare pochi mercati, o comunque poche alternative di giocato per gli eventi selezionati da ogni bookmaker. In ogni caso, in linea di massima le scommesse eSports funzionano in modo praticamente identico a quanto accade per le scommesse sportive classiche. Facciamo un esempio: non appena entrate in un book maker e trovate un evento su cui giocare, anche per gli eSports è sufficiente selezionare la vostra quota scelta, per inserirla all'interno della schedina.

Tale evento andrà a contribuire all'elaborazione della potenziale vincita finale, proprio come se si trattasse di una partita di calcio o di una gara motociclistica. L'unica differenza è data dal fatto che l'evento in questione non prevede atleti effettivamente impegnati in una gara, quanto piuttosto in una sfida tra due o più giocatori/team di giocatori all'interno di un videogioco.

I mercati per le scommesse eSports - Ciò che potete trovare ad oggi nei vari bookmaker

Come già detto, trattandosi di un mercato che si trova ancora in una fase di crescita, non troverete molti mercati disponibili ancora per un po' di tempo. Tuttavia, in alcuni siti di scommesse sono già presenti diversi mercati attivi che renderanno le vostre giocate almeno un po' variegate.

Un primo mercato che troverete in diversi provider è quello relativo alla squadra vincente (o al giocatore vincente) di una partita o evento in generale. Facendo un paragone con il calcio, si tratta delle classiche scommesse 1 o 2, nelle quali si pronostica per l'appunto il vincitore "di casa" o "di trasferta". Queste sono anche le più diffuse, e non necessitano di ulteriori presentazioni.

Per quanto riguarda il resto, tutto dipende dalla tipologia di evento e soprattutto dal videogioco alla base dell'evento in questione. Per fare un esempio, se si tratta di videogiochi sparatutto (come Call of Duty) è possibile trovare quote relative al numero di uccisioni effettuate da un giocatore, o al numero di round vinti se si tratta di match Cerca e distruggi. Passando a League of Legends, gioco fortemente basato sui punteggi e sui danni arrecati da un giocatore al proprio avversario, potreste trovare quote basate proprio su questi parametri, oppure scommesse sul tempo impiegato da un team a vincere la partita.

I mercati più famosi per le scommesse eSport

Abbiamo appena visto che per le scommesse eSport potreste non trovare una varietà ampia di mercati disponibili. Nonostante questo, però, è possibile lo stesso individuare alcuni tra i mercati più diffusi tra i giocatori (non solo in Italia ma anche del mondo) per quanto riguarda le scommesse su gli eSports.

Come al solito, il mercato più famoso è anche il più semplice e conosciuto, ovvero quello relativo al vincitore finale della partita o dell'evento. Trattandosi di una scommessa che prevede una decisione spesso molto rapida, è anche una delle più semplici da piazzare, nonché una delle più diffuse e proposte dai diversi bookmaker.

Per il resto, i mercati più famosi riguardano i punteggi raggiunti dai giocatori nelle varie partite in base ai videogiochi considerati. In questo caso non possiamo dare una risposta univoca, perché tutto dipende dal videogioco alla base del torneo o evento che sia.

Le scommesse live sugli eSports - Un divertimento superiore a molti altri sport

Manco a dirlo, anche le scommesse eSports prevedono giocate in live, ed è un qualcosa che tutti gli appassionati di sicuro non vogliono perdersi. Anzi, scommettere in diretta sugli eSports è davvero vantaggioso, oltre che divertente, perché permette di capire ancora meglio quale squadra verosimilmente vincerà una partita o un torneo: a differenza di altre competizioni sportive, qui la differenza di abilità si vede ancora più chiaramente e dunque è più facile elaborare un pronostico in diretta.

Le scommesse live sul esports possono portarti enormi profitti

I mercati restano più o meno identici a quelli già visti per le scommesse pre-match; dunque, è possibile puntare sul vincitore finale di un'intera partita o di un singolo round; è possibile anche giocare sul numero di punti che verranno totalizzati da una certa squadra o giocatore alla fine di un certo round.

Giocare in diretta è molto divertente soprattutto se è possibile guardare in diretta l'evento. Per fortuna alcuni bookmaker propongono questa possibilità: in base al provider avrete la possibilità di seguire un torneo o una singola partita di un torneo direttamente dal vostro account, in streaming. Suggeriamo di sfogliare tutti i diversi provider che offrono scommesse sugli eSports, e valutare attentamente quelli che propongono anche le dirette streaming.

Eventi, tornei e videogiochi famosi nel mondo degli eSports

FIFA è uno dei più grandi videogiochi del mondo

Per quanto riguarda i videogiochi più famosi impiegati nel mondo degli eSports, vi sono alcuni nomi che i più giovani di sicuro conosceranno. Stiamo parlando ad esempio di Call of Duty (soprattutto Warzone, il più celebre in assoluto assieme ai vari titoli usciti ogni anno), League of Legends, Dota 2, Apex Legends, Age of Empires, FIFA e PES, NBA, Counter Strike, PUBG, Pokémon, Rocket League e molti altri ancora. I bookmaker non propongono ancora tutta questa varietà nei propri palinsesti; tuttavia, non manca molto prima di ritrovare questi nomi nei propri siti di scommesse di riferimento.

Gli eventi dedicati a questi tornei sono molti e assumono sempre nomi diversi, anche se possiamo fare alcuni nomi in particolare: i Major organizzati da Valve, le Fall Skirmish Series di Fortnite, le Asia Championships per Dota 2, il The International e la World Championship di League of Legends. Non possiamo dimenticare la Fortnite World Cup, dedicata al battle royale più famoso assieme a Warzone.

Ribadiamo, però, che gli eventi e i tornei possono assumere nomi di volta in volta diversi in base all’organizzazione; dunque, è bene consultare periodicamente i bookmaker per vedere quali sono i tornei in arrivo.

Scommesse sugli eSport - Alcuni preziosi trucchi da seguire

Vediamo qui di seguito alcuni consigli per scommettere sugli eSport in maniera più accurata, e per aumentare le possibilità di vincita delle proprie giocate. In primo luogo, è fondamentale informarsi su quali siano le squadre o i giocatori più quotati in assoluto: è altamente probabile che questi giocatori o team siano nettamente più forti di altri, e quindi in grado di portare a casa vittorie su vittorie. Negli eSports le abilità dei singoli giocatori fanno la differenza forse molto di più rispetto a quanto accade negli sport tradizionali; dunque, le squadre quotate più spesso rispettano i pronostici.

Negli eSport, a differenza ad esempio del calcio o delle corse automobilistiche o motociclistiche, non subentrano fattori esterni come la pioggia o altre condizioni metereologiche, che potrebbero ad esempio influenzare l'andamento di una partita o di una gara. In questi eventi tali fattori vengono del tutto eliminati, dunque piuttosto è bene informarsi sullo storico di vittorie e sconfitte ottenute da un giocatore o da un team negli eventi precedenti.

Talvolta alcuni giocatori abituati all'utilizzo di un controller potrebbero dover affrontare eventi con mouse e tastiera, o viceversa: in questi casi è giusto tenere conto di questo cambio strumentazione, che potrebbe svantaggiare il giocatore che ha cambiato strumento per affrontare un evento.

Per il resto, non vi sono molti altri suggerimenti: in questi eventi di solito i giocatori sono messi nelle medesime condizioni di connessione a Internet e di visibilità (tramite l'utilizzo di monitor adeguati, uguali per tutti i partecipanti), e quindi a emergere sono i giocatori/team davvero più bravi e in grado di mantenere alta l'attenzione per tutta la partita.

FAQ

Quali sono i videogiochi più gettonati negli eventi eSports mondiali?

I videogiochi più gettonati e frequenti nei palinsesti eSports sono Call of Duty Warzone, Fortnite, League of Legends e Dota 2. Tuttavia, non è escluso che si possano incontrare scommesse su altri videogiochi. La sostanza resta sempre la stessa: i giocatori con abilità più raffinate di solito riescono a spuntarla.

Su quali piattaforme vengono giocati gli eSports?

Gli eSports vengono giocati solitamente su PC (fisso o portatile) da gaming, piattaforme molto stabili e performanti, oppure su console di ultima generazione come PlayStation 5 e Xbox Series X.

Le scommesse eSports garantiscono buone quote?

Talvolta sì, garantiscono ottime quote, senz'altro più elevate rispetto ad altre competizioni. Tuttavia, non è sempre così: spesso potreste trovare quote all'apparenza basse, ma in questi casi è bene recarsi in altri bookmaker e fare un paragone, per verificare quali siti propongono le migliori quote.

Altri recensioni di siti scommesse in Italia
Top