Gioco responsabile - Informazioni utili e consigli

Il gioco d’azzardo, si sa, può causare dipendenza in modo estremamente semplice. Non basta giocare con assiduità: può servire anche meno tempo e soprattutto possono bastare poche giocate talvolta per far entrare in questo circolo vizioso. La dipendenza dal gioco d’azzardo coinvolge ogni anno migliaia di giocatori, sia giovani sia adulti, e prosciuga la vita dell’individuo portandolo a rinchiudersi a casa per trascorrere ore su ore davanti alle scommesse. Questo porta via contemporaneamente vita sociale, denaro e risorse psicologiche.

La dipendenza dal gioco d’azzardo è una condizione psico-patologica riconosciuta ufficialmente, per cui esistono centri di supporto in grado di aiutare l’utente dipendente a superare la condizione. Quando si avvertono i segnali della dipendenza da gioco d’azzardo è bene rivolgersi subito a questi esperti. Spesso non lo si fa, per vergogna oppure per convinzione di poter superare questo momento di difficoltà da soli. Non è così: il parere di un esperto è sempre da preferire, a tutti i costi. Al contrario, si rischia soltanto di cadere ancora più giù.

Cosa puoi fare se realizzo di avere un problema con il gioco di azzardo?

In Italia praticamente tutti i siti di scommesse online consigliano ai propri giocatori di giocare responsabilmente. È una missione che i bookmaker portano avanti da sempre, sin da quando la dipendenza da gioco d’azzardo è stata ufficialmente riconosciuta come condizione psico-patologica. I bookmakers raccomandano il gioco responsabile attraverso sezioni specifiche dei propri siti web, consultabili in modo semplice e reperibili di solito a fondo homepage.

Alcune associazioni in Italia offrono aiuto in merito. Una su tutte è Gioca Responsabile, che mette a disposizione dell’utente il numero verde 800 151 000 per affidarsi in maniera rapida ad una consulenza. Il sito è partner sostenitore di Sisal e offre un piano di recupero dalla dipendenza verso il gioco d’azzardo davvero eccellente. Ma sono anche altre le compagnie che compiono questo servizio. GamblingTherapy, per esempio, è un servizio estero su cui molti siti, tra cui bwin, si appoggiano per i propri aiuti alla dipendenza. GamblingTherapy offre consulenze in modo approfondito e ha aiutato moltissimi giocatori a superare la dipendenza.

Pensiamo però anche a tutti i piccoli e medi centri di psicologia in Italia che trattano questa problematica in maniera approfondita. Non solo soltanto i siti elencati nei principali bookmaker ad offrire aiuto per la dipendenza da gioco d’azzardo, ma anche i piccoli centri nelle proprie zone. Gli psicologi solitamente sono sempre preparati anche per questa tipologia di problema psicologico, diventato importantissimo e purtroppo sempre più presente nella realtà odierna.

Affidarsi a psicologi ed esperti di patologie mentali non deve essere motivo di vergogna in alcun modo, anzi: a fine terapia o comunque alla fine del supporto, si potrà andar fieri di aver superato una condizione difficile, per ripartire a testa alta.

Se senti di soffrire di dipendenza dal gioco d’azzardo, non temere di affidarti a psicologi o a centri di assistenza come Gioco Responsabile oppure GamblingTherapy. Fallo per il tuo bene. La dipendenza da gioco d’azzardo esaurisce la tua vita, la divora da dentro spesso in modo silenzioso e porta via energie vitali preziose. Valuta attentamente la tua condizione: se non riesci a fermarti, affidati agli esperti.

Top